In che modo un sensore di temperatura misura bene o male?

Il sensore di temperatura è anche un termistore a coefficiente di temperatura negativo.Maggiore è la temperatura, minore è la resistenza.Quando si misura la qualità del sensore di temperatura, verificare prima se il suo valore di resistenza può cambiare in base al cambiamento di temperatura, quindi verificare se il valore di resistenza modificato viene calibrato all'interno dell'intervallo.

La qualità del sensore di temperatura viene misurata con il metodo dell'elemento di rilevamento.Il sensore di rilevamento ha sempre considerato solo le prestazioni di due aspetti.1. Può essere utilizzato.2, facile da usare.

Per il sensore di temperatura può essere utilizzato, cioè può funzionare quando è acceso.Facile da usare, ovvero la precisione e il tempo di risposta rientrano nelle specifiche.Pertanto, che si tratti di un sensore di temperatura con uscita di resistenza, uscita di corrente o uscita di tensione, è necessario testare prima la potenza per vedere se esiste un valore di uscita.Se è presente un valore di uscita dopo l'accensione, può dimostrare che il sensore può essere utilizzato.Quindi controllare l'accuratezza del valore di temperatura attraverso la tabella standard per vedere se rientra nell'intervallo nominale.Quindi, controllando il tempo di ritardo della curva di variazione della temperatura, è possibile valutare la velocità di risposta del sensore.Finché t0.9 è inferiore a 30 secondi, è un prodotto che soddisfa le specifiche.

Esistono quattro modi per misurare la qualità del sensore di temperatura:

1. Se è presente un termometro, è possibile collegare il sensore al termometro, inserire il sensore nella miscela di acqua e ghiaccio e vedere se il display del termometro non è 0 gradi Celsius e se la lettura cambia.

2. Se non è presente un termometro, considerare l'intervallo di misurazione della temperatura del sensore e osservare la misurazione della temperatura del sistema a tre fili con resistenza al platino.

3. Mettere il sensore nella miscela acqua-ghiaccio e misurare la resistenza con un multimetro.I valori tipici della resistenza del platino, PT100, PT1000 e PT200, sono 100 ohm, 1000 ohm e 200 ohm nella miscela acqua-ghiaccio.

4. Tenendo in mano il sensore, la lettura cambia con esso e l'intervallo di modifica è lo stesso.

 

Come utilizzare un multimetro per misurare la qualità di un sensore di temperatura

Se è di decine di migliaia di ohm, o vicino a 0 ohm (come: inferiore a 0,1), deve essere rotto….Inoltre, puoi prendere un bicchiere di carta e versare acqua calda e inserire il sensore, quindi utilizzare un multimetro per misurare la resistenza per vedere se c'è qualche cambiamento ... se varia in modo uniforme ed è all'interno dell'intervallo normale, centinaia di migliaia di resistenza, è normale (-40 gradi: 450 kiloohm; 20 gradi: 2,5 kiloohm; 130 gradi, 100 ohm.)

aa_副本_副本

 


Tempo di pubblicazione: 24 ottobre 2022